Lezioni di Sakè

 

•Lezioni di Sakè•

•Il 3 dicembre 2018,alle ore 18, da Taki I Maestri del Sakè “Kubota” saranno nostri ospiti per una serata all’insegna del Sakè.

•I Maestri Vi guideranno in un’esperienza sensoriale attraverso il Giappone più autentico con i Sakè sapientemente scelti, accompagnati da un Buffet e da musica Lounge per immergersi nel piacere del palato e della mente•

📞info e prenotazioni: 063201750
📍Via Marianna Dionigi 62
Roma (Piazza Cavour)

COS’È IL SAKE?

È una bevanda alcolica (dai 13 ai 18 gradi) ottenuta da una doppia fermentazione. Indotta da un microrganismo (una muffa) chiamato koji e dall’aggiunta di lievito detto kobo.
Esiste una vasta gamma di sake.

Il tipo di riso è una delle variabili in grado di influenzarne il sapore ma contano anche l’acqua, la raffinazione del riso, il koji, il tipo di lievito, la pastorizzazione. E non ultimo la mano dell’uomo, visto che gran parte delle fasi è manuale.


COME SERVIRE E CONSUMARE IL SAKE

Si consuma in tutte le stagioni, raramente si conserva per più di un anno, a meno che non si tratti di Koshu, cioè invecchiato sino ad acquisire il sapore di cherry, noci e spezie.

Se i più delicati e raffinati danno il meglio bevuti intorno ai 7°, come il vino bianco, restano comunque apprezzabili anche a temperatura ambiente.

Alcuni tipi, se riscaldati a bagnomaria sino a 40° o 50° sviluppano complessità e corposità eccellenti. Negli ultimi anni si sta producendo una sorta di sake sparkling che ricorda le bollicine occidentali. I produttori sono circa 2000 in tutto il Giappone e vanno da Hokkaido a Okinawa.

Assaggiarlo fresco è tutta un’altra cosa.

Solo alcuni risi con il chicco più grande e caro diventano sake. Dopo la raccolta inizia la produzione. Il momento cruciale è l’aggiunta di koji: un enzima ricavato dal riso ed è l’anima del sake, la bacchetta magica che fa il miracolo.

•Non perdete l’opportunità di scoprire i segreti del sakè e di degustare sofisticate qualità del sakè “Kubota”accompagnati dalla sapiente guida dei Maestri del Sakè•

Fonti: https://www.finedininglovers.it/blog/food-drinks/sake-giapponese/

Lascia un commento

*

taki world